Salta al contenuto
Madonna del Popolo

Collocata sulla piazza principale di Montecchio, risale probabilmente al 1618  ad opera della Confraternita del Suffragio, che vi annesse un piccolo convento. Fu restaurata nel 1927 e poi nel 1961, con l'abbattimento della cupola a lanterna, pericolante per danni di guerra.

Il sagrato risulta rialzato di tre gradini rispetto al piano della piazza. La facciata, orientata a nord, è suddivisa da quattro lesene e sormontata da un frontone triangolare raccordato a voluta con il cornicione modanato. Ai vertici sono disposti quattro acroteri piramidali con sfera. Il campanile è collocato sul lato orientale.

L'interno è ad una sola ampia navata con pianta a croce latina, abside a catino e volta a botta lunettata.

immagine google street view

Altre informazioni

Ultimo aggiornamento

09-11-2022 17:11

Questa pagina ti è stata utile?