Salta al contenuto
Chiesa del Castello

Situata all’interno della Rocca sampolese ,  è costituita da due diversi ambienti con ingressi separati ma collegati da una triplice arcata: l’Oratorio di San Giovanni Battista e la Chiesa del Castello (o parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo).

L’Oratorio, antecedente al 1201, contiene diverse opere: l’affresco “Adorazione dei magi” di Niccolò dell’Abate (XVI sec), un’ancona raffigurante San Giovanni Battista (XVI sec),  e ai lati di questa sculture raffiguranti San Michele Arcangelo e Sant’Antonio da Padova .

La Chiesa,  priva di facciata, è a navata unica con soffitto a botte e con quattro cappelle laterali.  Presenti due dipinti di Francesco Viacavi (XVII sec.) allievo di Luca da Reggio e un pulpito settecentesco in legno.
Dietro l’altare maggiore è collocata una sala a volta adibita a coro. 

Il campanile è stato edificato nel 1950.

Altre informazioni

Ultimo aggiornamento

09-11-2022 17:11

Questa pagina ti è stata utile?