La Carta d'Identità è uno strumento previsto dal PRT (Piano di riordino territoriale) della Regione Emilia Romagna per rendere più trasparente la gestione delle Unioni, evidenziandone i risultati raggiunti e il contributo dato all’offerta dei servizi e allo sviluppo del territorio.

Analizza il livello di conferimento dei servizi alle Unioni, raggruppandole in tre grandi gruppi: Unioni costituite, Unioni avviate, Unioni in sviluppo e Unioni mature.

L'Unione Val d'Enza si colloca tra le Unioni in Sviluppo: si tratta di realtà che hanno un buon livello di conferimento dei servizi che può tuttavia essere ulteriormente sviluppato.


Questa pagina ti è stata utile?