L’Home Care Premium è un progetto Inps di assistenza domiciliare ai dipendenti o pensionati pubblici disabili e non autosufficienti, o ai loro coniugi, familiari di primo grado e minorenni orfani.

Siccome l'Unione Val d'Enza ha aderito al progetto dell'Inps, i cittadini dell'Unione Val d'Enza possono accerere alle opportunità previste.

I destinatari potranno beneficiare dell’assistenza domiciliare mediante instaurazione di un rapporto di lavoro domestico con un assistente familiare (badante), grazie ad un contributo economico, proporzionato al bisogno della persona disabile e non autosufficiente, nonché al reddito ISEE. Oltre al contributo per le assistenti familiari, il progetto prevede il finanziamento dei “servizi integrativi”, ossia alcune prestazioni socio-assistenziali erogate dall'Unione Val d'Enza.

Questi servizi personalizzati (servizio di assistenza domiciliare, accesso al Centro diurno, acquisto di ausili,…) sono definiti e avviati nell’ambito della valutazione, effettuata dall’assistente sociale, che condivide il piano assistenziale con le persone che accederanno al beneficio.

La domanda deve essere inoltrata on line dalla propria area riservata INPS.

Tutte le informazioni possono essere assunte contattando il servizio sociale territoriale del Comune di Residenza.

Visita il sito dell'INPS per scaricare il Bando 2022

Questa pagina ti è stata utile?